My Cart
filtro olio filtro olio

Sostituzione Filtro aria auto Featured

L'olio lubrificante è un componente fondamentale per il corretto funzionamento della vettura.

Ogni automobile ha un serbatoio di olio con una capacità tra i 4 ed i 5 litri. Tale olio tende a consumarsi naturalmente con l'utilizzo ed il filtro è importante perché blocca tutte le impurità che diversamente finirebbero nell'olio e quindi nel motore. Ogni automobile ha un filtro dell'olio adatto ed a volte addirittura lo stesso modello della stessa casa automobilistica ma con una piccola variante su cilindrata o alimentazione comporta un diverso tipo di filtro.

Assicurati di avere a portata di mano:

  • olio motore, cartuccia filtro nuova
  • una chiave da filtro
  • bacinella,cartone,guanti,tuta da lavoro
  1. La prima cosa da fare è quindi quella di recarsi presso la concessionaria della marca della nostra vettura con il libretto di circolazione per acquistare il filtro dell'olio adatto alla nostra vettura, in alternativa per chi volesse spendere di meno, è possibile acquistare un filtro dell'olio compatibile con la nostra vettura ma prodotto da aziende concorrenziali, tale filtro funziona ugualmente ma viene venduto solo dai rivenditori di pezzi di ricambio e non dalle concessionarie in quanto ovviamente esse vendono i loro prodotti originali.
  2. Va tenuto presente che sostituendo la cartuccia del filtro dell'olio viene svuotato l'intero serbatoio e quindi dobbiamo acquistare anche 4 o 5 litri di olio, ci faremo consigliare dai rivenditori circa il modello dell'olio in quanto anche in questo caso esistono vari modelli (e prezzi) a secondo dell'alimentazione della nostra vettura. Dovremo anche prepararci a sporcarci un poco e quindi è consigliabile indossare una tuta da lavoro e dei guanti. Il filtro dell'olio si trova generalmente in una parte scomoda da raggiungere e quindi è opportuno predisporre un cartone o un telo da posizionare sotto la nostra vettura.
  3. Prima di iniziare a smontare il filtro è necessario anche predisporre una bacinella abbastanza capiente dove raccogliere l'olio esausto che fuoriuscirà, la cartuccia del filtro si smonta agendo su di essa in senso antiorario con un'apposita chiave oppure se non disponiamo di essa ce la possiamo anche realizzare da soli, basta una vecchia catena di una bicicletta che andrà serrata sull'esterno della cartuccia e facendo leva su di essa ruotiamo sempre in senso antiorario, è un'operazione semplice ma che richiede una certa forza, una volta smontata la cartuccia raccoglieremo tutto l'olio che andrà smaltito come per legge, puliremo i bordi dell'alloggiamento del filtro e lubrificheremo con un poco di olio la cartuccia nuova e la sua guarnizione, montiamo la nuova cartuccia ruotando in senso orario manualmente senza forzare troppo e solo alla fine serriamola bene con forza ma senza esagerare.  Ora riempiamo di olio il serbatoio posto in alto avendo cura di inserire mezzo litro di olio in più (quello che va nel filtro) rispetto alla capacità riportata sul libretto di istruzioni dell'auto.
  4. Una volta completata l'operazione avviamo il motore per far andare l'olio in circolo successivamente dopo averlo spento controlliamo a freddo il livello dell'olio con l'apposita asta e se necessario effettuiamo un piccolo rabbocco, buon viaggio a tutti.
Super User

Sed a velit vitae nunc porta iaculis. Aliquam tempus rutrum diam, non tincidunt odio pharetra vitae. Nulla facilisi.

Website: www.gavick.com

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

Log In or Register

fb iconLog in with Facebook